Archivio grafton

Un archivio di digitalizzazioni di materiali sull’attivismo, l’autogestione e le culture hacker in italia nella fine dello scorso millennio.

La Grafton9, prima in via Paradiso e poi in piazza Aldrovandi a Bologna, era una struttura di produzione e diffusione editoriale specializzata in materiali autoprodotti e pubblicazioni underground. Una gran parte dei nostri libri sono stati acquistati lì. Questo archivio ne riprende il nome ma non è una continuazione di quella esperienza.
Nel link trovate le prime digitalizzazioni sfogliabili da archive.org. In futuro ci sarà un sito con funzioni di ricerca e navigazione del catalogo.

grafton9.net

archiviograftongalleria

This entry was posted in Hacking, Opuscoli, Storia di movimento and tagged , , , . Bookmark the permalink.